STRINGS THEORY MUSIC CAMP

Lo Strings theory Music Camp organizzato dall’associazione culturale Ellen’s Oak è stato ideato dal Direttore Artistico dell’associazione la signora Francesca Paola Marchiori evuole ambiziosamente diventare punto di riferimento e di incontro per lo scambio tra tutti i professionisti del settore, punto di raccordo e confronto tra musicisti professionisti ed amatoriali, punto di incontro e scambio tra artigiani e scuole, tra fornitori del settore e addetti ai lavori a qualsiasi titolo. Un Camp che unisca e permetta l’arricchimento di ognuno, dal grande Maestro al giovanissimo allievo, che solo l’incontro può permettere. Un Festival che raduni una volta all’anno le eccellenze musicali del nostro Paese. Un’esperienza unica durante la quale gli iscritti potranno, oltre che suonare e assistere a grandi concerti, toccare con mano ogni ambito del mondo che gira intorno ad un palco. E’ inoltre una bella esperienza per il pubblico esterno che potrà assistere ai concerti, sia scegliendone uno, sia con diverse proposte di abbonamento.
Questo non è un camp come tutti gli altri, lo Strings Theory Music Camp offre un’esperienza unica ai ragazzi perchè il suo scopo è quello di far loro vivere un’esperienza completa nel vero mondo della musica e dello spettacolo. In questo Camp si viene a suonare e ad asssistere a concerti di grande livello; si partecipa a Masterclass di artisti di fama mondiale. Vi sono Workshop unici che mostreranno ai ragazzi i mestieri artistici, tecnici, artigianali e psicologici che girano intorno al palco; i ragazzi avranno un Coach, avranno accesso all’allestimento della scena, aiuteranno nei sound check, impareranno a fare una trasmissione radiofonica, avranno laboratori per imparare a comporre brani musicali e scrivere testi di canzoni, impareranno nozioni di arrangiamento, socializzeranno suonando insieme in Jam Session e si divertiranno, soprattutto torneranno a casa arricchiti di nuove conoscenze, competenze e capacità. Il progetto è teso a combattere l’impoverimento culturale giovanile proponendo la musica come veicolo di aggregazione interpersonale, arricchimento e magari mestiere.

Il Camp si svolge in 6 giorni a cavallo dei due weekend centrali di maggio: 10 – 11 – 12 e 17 – 18 – 19.

E’ possibile iscriversi per una delle due sessioni a scelta oppure per tutto il Camp.

Il Camp offre inoltre 3 eventi importanti al suo interno: la Masterclass del M° Giulio Tampalini, la Masterclass del M° Vito Nicola Paradiso e il Workshop del M° Maurizio Colonna che sono acquistabili separatamente e accessibili anche senza iscriversi al Camp.

Lo Strings Theory offre 10 concerti di alto livello aperti al pubblico (per gli iscritti al Camp l’accesso ai concerti è prioritario e compreso nella quota di iscrizione); è possibile acquistare i biglietti per ogni singolo concerto, oppure scegliere i diversi tipi di abbonamento offerti.

Trovate tutti i dettagli nel sito http://www.stringstheorymusicamp.it